Dieta con erbe aromatiche

Dieta con erbe aromatiche

Quante volte hai rinunciato ad aggiungere salse,cremine o comunque ingredienti ad alto livello calorico perchè sei a dieta? Bene, quest’oggi ti spiego come insaporire le tue pietanze con “componenti” a 0 calorie, basta seguire una dieta con erbe aromatiche.

Lo scopo della dieta con erbe aromatiche è quello di aumentare l’uso di quelle spezie benefiche e ipocaloriche e diminuire quello del sale e dei grassi che utilizziamo quotidianamente; limitare o eliminare l’uso del sale da cucina, senza per questo rinunciare al gusto, che al contrario ne esce rafforzato.

Dove vengono utilizzate principalmente?

Le erbe aromatiche vengono utilizzate per aromatizzare qualsiasi tipo di pietanza come la carne, pesce, minestre, sughi,verdure, frittate, farciture, brodi, ortaggi, e tante altre pietanze. Quindi non ti soffermare a semplici ricette, ma provale ovunque.

Quali sono le spezie più usate?

Le spezie da avere sempre a portata di mano sono:

Alloro : Le parti più utilizzate dell’alloro sono le foglie, esse vengono adoperare per aromatizzare ogni tipo di pietanza, come la carne, pesce, minestre, sughi.

Basilico: Il basilico è molto buono in cucina se usato fresco, la cottura e l’ essiccazione eliminano la sua freschezza, gusto e profumo. Molto conosciuto è il pesto alla genovese, il cui ingrediente primario è proprio il basilico. Le foglie vengono anche molto adoperate in cucina per guarnire piatti, con i pomodori, insalate, sughi e tante altre pietanze.

Origano : Pensando all’ origano la prima cosa che ci viene in mente è la pizza, ma grazie al suo sapore e aroma intenso e deciso, l’ origano viene molto apprezzato nelle cucine mediterranee, messicane, indiane e arabe. Le foglie vengono usate soprattutto essiccate perchè l’ aroma diventa più intenso, esse si usano per aromatizzare carne, pesce, pomodori, frittate, sughi, verdure, patate e tanto altro ancora. Anche i fiori sono commestibili.

Rosmarino : L’ aroma intenso del rosmarino è ben noto a tutti, è forse la spezia primaria e più conosciuta nelle cucine mediterranee. Alla vista di un rametto di rosmarino, la nostra mente ci evoca immediatamente l’ idea di un arrosto, ma i suoi impieghi sono ben più numerosi; viene utilizzato per aromatizzare la carne, selvaggina, pesce, verdure, frittate, farciture, brodi, ortaggi, e tante altre pietanze.

Salvia : La salvia è considerata una preziosa pianta aromatica. Grazie al suo profumo e aroma viene impiegata in cucina per aromatizzare la carne, formaggi, sughi, ripieni, verdure, salse, frittate, minestre, focacce e l’ immancabile burro e salvia per primi piatti.

Timo : Il timo è una delle erbe più famose e più utilizzate in cucina, dona un aroma caratteristico e delizioso a ogni piatto. Le foglie fresche o essiccate, vengono usate per insaporire la carne, verdure, ripieni, zuppe, olio, funghi, lumache, pesce, e tanto altro ancora.  Il Timo è utilizzato anche nella preparazione di aceti, oli aromatici, vini digestivi e liquori d’erbe e tisane.

Ti è sembrata abbastanza esaustiva la mia guida su questa dieta con aromatiche o manca qualcosa? Fammelo sapere con un commento qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *